21 maggio 2012

7 errori che i Danesi fanno quando cucinano o mangiano cibo italiano


I Danesi si sono autoconvinti di avere una passione innata per l'Italia e per il cibo italiano. Peccato che le loro vere conoscenze sul tema sono abbastanza aleatorie e spesso basate su nozioni del tutto errate. Alcuni esempi? Ve ne propongo almeno 7.

1. Il Cappuccino dopo i pasti. Mentre in Italia, come ben sappiamo, il Cappuccino è una delle parti essenziali di una buona colazione, spesso accompagnato da un cornetto fumante, in Danimarca, non si sa perchè, viene consumato come se fosse un'alternativa chic al caffè dopo i pasti. Orrore!

2. La pasta in insalata o come contorno. La conoscenza dei Danesi in merito alla pasta è al limite dell'assurdo. Tralasciando la loro incapacità di cucinarla (pasta senza sale, lasciata per decine di minuti nell'acqua dopo la cottura, scondita, e chi più ne ha più ne metta), in Danimarca la pasta viene spesso servita in insalata o come contorno. Fredda.

3. La pizza con l'ananas. La pizza Hawaii, in genere preparata con fettine di ananas e prosciutto, va per la maggiore in Danimarca (e più in generale in tutti i Paesi nordici). Inutile dire che dopo averla provata ho avuto l'istinto di vomitare.

4. Spaghetti Bolognese. No, non ho dimenticato articoli e preposizioni: li chiamano proprio "Spaghetti Bolognese". Sfido, comunque, i Danesi ad andare a Bologna ed ordinare in qualsiasi Ristorante questo piatto. Avranno una bella sorpresa!

5. La pasta e il condimento in due ciotole separate. Ecco un vizio che i Danesi che conosco non vogliono perdere, nonostante i miei sforzi di convincimento ed acculturamento culinario: servire la pasta scondita in una ciotola e la salsa in un'altra. Un vero guazzabuglio.

6. La Carbonara con la panna. Io sono una fan della Carbonara e non transigo sulla sua preparazione. Capisco che in Danimarca trovare del buon Parmigiano o Pecorino è complicato e costoso. Passi, quindi, l'utilizzo di un formaggio grattugiato differente. Ma la panna proprio no. Qualcuno spieghi ai Danesi e ai Ristoranti Italiani in Danimarca che la Carbonara non si cucina con la panna. No, no, no e no!

7. Il Ketchup sulla pasta. Ultima nota dolente delle abitudini Danesi in fatto di consumazione di piatti italiani: il Ketchup sulla pasta. Non esiste cosa peggiore, davvero!

17 commenti:

Anonimo ha detto...

hahahahahaha ma c'e di piú,molto di piú di questo!!!!

Anonimo ha detto...

La pizza con l'ananas a me piace :)

Anonimo ha detto...

Non solo in Danimarca... ma in tutto il Nord Europa, Inghilterra (dove vivo da 12 anni!) compresa :(

Andrea ha detto...

che ortodossia e chiusura mentale... viva la pasta con la panna che chiamano carbonara, la pizza con l'ananas e gli spaghetti con il ragù! viva in generale tutto quello che è diverso e non ci chiude in schemi che chiamiamo tradizioni!

Chicca ha detto...

W il cibo italiano ORIGINALE! Loro hanno le Frikadeller, noi abbiamo la Lasagna!

Serena ha detto...

Mamma mia non sai quanto mi ci ritrovo.
Ci scriverò anche io un post apposito con tanto di filmato.
E poi, tutte quelle prese in giro di cibo con la bandiera italiana palesemente non italiano?
E il mio coinquilino che fa cuocere la pasta 25 minuti alternando nella salsa (visto con questi occhi) sale a palate, zucchero e pepe?
E le linguine che qui chiamano linguini? e i fusilli = fussili? Gli spaghetti bolognese poi.. vabè.

Non ci sentiamo cattive a dargli addosso sul cibo? In fondo è come sparare sulla croce rossa ghghghgh :)

Cherry ha detto...

Sparare sulla crocerossa è il termine più azzeccato! Ahahahhahah :-) Ridiamoci su! W il cibo italiano vero!!

Serena ha detto...

Ah mi sono scordata di dirti che se ti sei scandalizzata per la carbonara con la panna, sappi che questi esperti di haut cousine la fanno con i funghi, il prezzemolo tritato e il prosciutto al posto della pancetta. Comunque nei giorni prossimi farò un video su acquisti&co del supermercato. La gente DEVE sapere!

salvo ha detto...

Siamo mediterranei , solari allegri ,però abbiamo molto da imparare dalle comunità nordiche in quanto a ordine e disciplina e rigore che regolano la vita di una collettività umana .Ammiro questa gente per l'alto senso civico e spero al più presto di fare un viaggio di piacere in uno di questi paesi nordici.

Anonimo ha detto...

Ecco il prototipo di italiano a l'estero sempre a criticare:-(

Anonimo ha detto...

porcherie culinarie ne ho viste e dovute provare pure io, nella fattispecie a New York. Per preparare il classico piatto di spaghetti alla carbonara, abbiamo provato ad andare nei negozi "made in Italy", sperando di trovare il necessario davvero italiano. Messi all'opera in cucina, e ottenuto lo sperato piatto, tutto era tranne che la suddetta carbonara. Per cui, paese che vai, "tentativo di mangiare italiano" che trovi. Ovvero praticamente impossibile, anche se fai da te.

Anonimo ha detto...

Hai ragione per tutto ma la carbonara bucatini, panna, uovo e pancetta è buonissima. Ovviamente l'originale è con cipolla e uova ma è una variante anche in Italia. Non siamo tutti romani de' Roma :-D Quella danese non l'ho mai assaggiata ma ti assicuro che io la preparo da Dio ;-)

Anonimo ha detto...

diciamo che solitamente quando si va all'estero si dovrebbe assaporare la cucina tipica del posto andare all'estero e cercare di mangiare cibo italiano .... bè lascia il tempo che trova ... ampliare la mente e il palato verso altro comincerà a far capire che cè ben altro oltre la carbonara e la lasagnetta della domenica !!

Anonimo ha detto...

Sono moltissimi anni che vivo in Danimarca credo sia normale ormai la pizza all'ananas etc, I Danesi nel mangiare specialmente i giovani sono meno esigenti rispetto agli Italiani. Ho mangiato la pizza con parecchia insalata e pollo con salsa rosa buonissima! Eppure la prima volta che l'ho vista sono rimasta meravigliata! La cosa che protesto onestamente in Danimarca riguardo il mangiare sono le false pizzerie Italiane da trasporto, ossia mettono la bandiera Italiana mentre invece o sono turchi o di altre Nazioni, quindi la pizza ha ben poco d'Italiano! Se siete Turchi mettete la vostra bandiera etc . insomma si passano per pizzaioli Italiani mentre non lo sono!

Frederikke Plovgaard Voetmann ha detto...

Mamma mia, che pessimista! Ogni paese sue tradizioni, ma perché un altro paese non puó fare la loro versione di un piatto? Meglio essere aperti a cose e combinazioni nuove invece - cosí si sviluppa cose fantastiche!!

Claudio Esse ha detto...

Personalmente ho sempre mangiato la carbonara con la panna, e la preferisco a quella senza °-°

stefi`s world ha detto...

In Germania fanno le stesse cose ma almeno i ristoranti italiani sono autentici

Posta un commento

Per favore non commentare in Anonimo. Per lasciare un messaggio, clicca su Nome/Url: scrivi il tuo nome o nickname, l'url non è obbligatorio.

I messaggi offensivi, razzisti e/o volgari non verranno pubblicati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...